Scafati, si insedia la nuova commissione a Palazzo Meyer…

365

Si è insediata poche ore fa al comune di Scafati la nuova commissione straordinaria che traghetterà la città per i prossimi 18 mesi. Nominata dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella dopo lo scioglimento del consiglio comunale dello scorso 27 gennaio, la commissione è composta dal prefetto Gerardina Basilicata, dal vice prefetto Maria De Angelis e dal dirigente della prefettura di Napoli Augusto Polito.

Dopo l’ultimo insediamento del commissario prefettizio Vittorio Saladino lo scorso dicembre e oltre un anno di incursioni turbolente di agenti della DIA e della commissione d’accesso, l’entrata in scena a Palazzo Meyer del pool della Basilicata segna ufficialmente l’inizio di una nuova era per il comune di Scafati.

Mentre si attendono le mosse dei nuovi “inquilini” della casa comunale, a marzo si scioglieranno i nodi sulla vicenda dell’ex sindaco dimissionario Aliberti e sulla decisione della cassazione sul mandato d’arresto.

Intanto Scafati sembra sempre più allo sbando tra un’emergenza sicurezza che sembra infinita e che come ultima brutta conseguenza ha avuto lo scoppio del chioschetto della piazzetta Falcone e Borsellino, gli esperimenti per migliorare la viabilità che, oltre a caricare ancora di più il traffico, sembrano non andar giù a tantissimi scafatesi, e il degrado di zone e servizi pubblici che avanza di giorno in giorno.

Raffaele Cirillo