Regione, Cesaro (FI): “Chiarire subito caso promozioni di massa alla Sma Campania”

“Nelle prossime ore depositerò la richiesta di una convocazione urgente dell’Amministratore Unico della Sma Campania nella Commissione d’inchiesta sulle Società Partecipate della Regione Campania per chiarire il caso della generosa elargizione di costose promozioni concesse ai dipendenti il 17 febbraio scorso, poi revocate in meno di 24 ore”.

Lo afferma il Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro.

“Si tratta di una vicenda incomprensibile – aggiunge Cesaro – che assume contorni gravi se si pensa che a breve la stessa società regionale dovrà confluire in un polo unico con Campania Ambiente e Servizi e che tali promozioni avrebbero assunto i termini di una costosa rendita di posizione dei beneficiari che la nostra regione di certo non può permettersi”. “Soprattutto – conclude il capogruppo campano di Forza Italia – a fronte dei 54 milioni di sprechi delle Partecipate certificati appena qualche giorno dalla Corte dei Conti”.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteErcolano, l’appello del vicesindaco Fiengo: “Spero in un Carnevale moderato”
SuccessivoOggi con De Luca rinasce l’Eav. I sindacati attaccano: “Azienda ancora non trasparente”
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.