Rifiuti incendiati lungo la statale sorrentina: roghi “quotidiani” tra Castellammare e Vico Equense

378

Rifiuti incendiati lungo la strada statale sorrentina 145 tra Castellammare di Stabia e Vico Equense. E’ questa l’ultima segnalazione che ci è giunta nelle scorse ore da chi percorre ogni mattina l’importante arteria di collegamento tra il vesuviano e la penisola sorrentina.

In particolare, come si può notare dalle immagini, quotidianamente un piccolo cumulo di rifiuti viene infilato in un canale di scolo dell’acqua.

Si tratta di cartacce, alluminio, cicche di sigarette, profilattici ed altro: sistematicamente, poi, qualcuno dà alle fiamme il cumulo.

Ciò produce una colonna di fumo ed un odore nauseabondo: il tutto a pochi metri dai più rinomati lidi balneari che si trovano lungo la strada a cavallo tra Castellammare e Vico Equense.

(Immagini Ferdinando Fontanella)

Share