Elezioni 2017, a Lettere una sfida tra candidati tutta forense

798

Le elezioni comunali targate 2017 si avvicinano anche per Lettere. Tra gli 87 Comuni della Campania che andranno al voto in primavera, in data da definirsi, ci sarà infatti anche la città dal castello imponente.

Il sindaco uscente di Lettere è Sebastiano, Nino, Giordano, professione avvocato; tra qualche mese l’amministrazione comunale ufficializzerà la ricandidatura di Giordano, che nuovamente si accompagnerà con la lista “Insieme per Lettere”, con il suo corposo numero di seguaci, anche via social.

A pochi mesi dall’appuntamento con le urne, girano, si vociferano nomi di papabili altri candidati. Pur restando in lizza sia Antonio Lembo che Agostino Mercurio, nelle ultime ore è emerso un altro nome che potrebbe far più rumore dei primi due. Si tratta di un altro avvocato, Andrea Pentangelo, anch’esso di Lettere. Il nome del giovane Pentangelo è scaturito da una riunione tra i gruppi dell’opposizione: è stato pensato lui come nome su cui puntare.

Non solo la professione accomuna i due nomi. Sia Nino Giordano che Andrea Pentangelo saranno supportati da liste civiche, nessun partito e simboli di caratura nazionale accompagnerà i due nella loro volata alla fascia tricolore.

Anna Di Nola

 

Share