Primarie centrosinistra Torre Annunziata: chiusi i seggi, in corso lo spoglio

412

Vince Vincenzo Ascione, sarà lui il candidato sindaco alle prossime amministrative de primavera.

Si sono chiusi alle 21,00 i seggi per le primarie di centrosinistra a Torre Annunziata. Lo spoglio è in corso, ma i risultati non sono ancora attendibili.

L’affluenza è da ritenersi eccezionale con un 12,3% degli aventi diritto recatisi al voto, che per un turno di primarie è un risultato di tutto rispetto.

A chiusura seggi si sono recati a scegliere il candidato sindaco per il centrosinistra ben 4067 cittadini torresi. Ai seggi allestiti presso la sede di Centro Democratico i votanti sono stati 1298, in via Roma 974. Presso la sede Pd ad esprimere il voto sono stati in 1058 mentre al seggio a Rovigliano 736 voti espressi.

Al momento si registra un sostanziale testa a testa. A Rovigliano bene il Pd, ma Alfano sembra in vantaggio nella parte alta della città. Ascione si dice tranquillo e soddisfatto del lavoro fatto in questi giorni.

Alle 22, 10 questa la situazione: Rovigliano finito lo spoglio con 246 voti in più per Ascione. Dal corso 226 Ascione 225 Alfano. 216 a 163 per Alfano a via Roma. Ascione è in vantaggio per 250 voti complessivi.

Alle 22,20,  282 a 317 per Alfano sul corso.

Ore 22,30, via Roma Alfano 350 – Ascione 307.
Risultato definitivo alla sede Pd: 538 Ascione – 521 Alfano.

22,50 – Mancano ancora 500 schede dalla parte alta della città e parte il corteo di quanti stanno seguendo le primarie per recarsi fuoi l’ultimo seggio ancora aperto per lo spoglio. Ascione in vantaggio in due dei quattro seggi, determinate questo ultimo risultato.

23.00 – Ultimo seggio Corso Umberto: Ascione 1.808, Alfano 1.663 preferenze – 518 – 448 a via Roma per Alfano. Rovigliano 489 per Ascione – 241 Alfano.

A breve aggiornamenti.

Roberta Miele

Share