Torre Annunziata: proclamato vincitore Enzo Ascione, per i reclami restano 48ore

354

Nella serata di oggi si è riunito a Torre Annunziata il Comitato organizzatore della Primarie per la proclamazione del candidato sindaco della coalizione di centrosinistra.

“Alla luce dei risultati contenuti nei verbali firmati dai presidenti di seggi risulta eletto il sig. Vincenzo Ascione con 2.097 voti, mentre il dott. Carmine Alfano ottiene 2.042 voti”.  Così si legge nella nota diramata dal Comitato.

Nel dettaglio così si sono espressi gli elettori torresi. Sezione di corso Umberto I: Ascione voti 621, Alfano voti 764, schede nulle 6, schede bianche 2; Sezione PD: Ascione voti 537, Alfano voti 521, schede nulle 7, schede bianche 3; Sezione via Roma: Ascione voti 450, Alfano voti 516, schede nulle 5, voti contestati 3; Sezione Villaggio del Fanciullo: Ascione voti 489, Alfano voti 241, schede nulle 2, schede bianche 4.

“Reclami o contestazioni, secondo il Regolamento delle Primarie, – si legge ancora nella nota – possono essere inoltrati da parte dei candidati o loro rappresentanti, in merito al risultato elettorale, entro 48 ore dalla proclamazione dell’eletto e quindi entro le 19,30 del 1 marzo 2017.

Il risultato finale definitivo è il seguente: votanti 4.171, voti validi 4.139. Ascione 50,66% – Alfano 49,34%.

Share