Controlli a tappeto a Napoli e provincia contro il contrabbando di sigarette: denunce e sequestri

Controlli a tappeto della guardia di finanza a Napoli e provincia contro il contrabbando di sigarette: sequestrati oltre 170 chilogrammi di tle e denunciate 61 persone all’autorità giudiziaria.

Il comando provinciale di Napoli delle fiamme gialle, coordinato dal tenente colonnello Massimo Otranto, ha disposto una capillare intensificazione dei servizi di contrasto attuati sull’intero territorio provinciale.

In tale contesto, il monitoraggio di talune aree geografiche, sia cittadine sia della provincia, attraverso l’impiego di 61 pattuglie, ha consentito ai finanzieri di pervenire al sequestro, nella sola giornata del 23 febbraio, di ben 173,940 chilogrammi di sigarette di contrabbando, nel corso dei 100 interventi eseguiti.

In particolare, il dispositivo messo in campo dalle fiamme gialle ha permesso, da un lato, di pervenire al sequestro di oltre 100 kg di “bionde” rinvenuti all’interno di un locale utilizzato come deposito di stoccaggio, dall’altro, di sequestrare circa 73 kg detenuti per la vendita al dettaglio da improvvisate bancarelle ubicate sull’intero territorio provinciale ed in alcuni quartieri della città di Napoli.

Al termine dell’attività di contrasto sono stati denunciati alla locale autorità giudiziaria 61 responsabili mentre per 27 individui è scattata la segnalazione amministrativa.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteI dinosauri in carne e ossa nell’oasi degli Astroni di Napoli
SuccessivoNuovo incendio al parco delle Nuove Terme di Stabia: fermato subito il piromane
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.