Pomigliano distratto ed il Sersale coglie un punto d’oro

393

In casa Pomigliano  la gara è da vincere a tutti i costi per allontanare le dirette concorrenti per una salvezza tranquilla. Ospiti  pericolosi al  1’: testa di Bongermino a lato su angolo di Lenoci. Il Pomigliano macina gioco e va  in vantaggio alla prima vera occasione  al 4’: lancio lungo di Menna per Manfrellotti bravo con un tocco felpato  nel trafiggere Piazza. Al 5’ il destro di Alfano termina a lato. Al termine di una bella azione corale bella conclusione di Menna al 9’. Gioco duro di Paonessa su Mattioli:l’arbitro lo redarguisce verbalmente. 

Il match entra nel vivo al 23’: errato passaggio di Menna con l’immediato contropiede ospite. Alfano costretto al fallo viene ammonito. Nella successiva punizione ecco la bordata di Lenoci che centra la traversa con Bongermino che indisturbato da distanza ravvicinata insacca. E’ la rete che gela il “Gobbato”. Al 24’ su angolo ci prova direttamente Moracci. Il Sersale prende cognizione dei suoi mezzi e va in vantaggio al 32’: assist di  Caturano per l’accorrente DI Cillo il cui fendente dall’out di sinistra batte  Di Costanzo. Tegola per il Pomigliano sul finire del primo tempo: risentimento muscolare per Italo Mattioli sostituito da Kimmakon. Si blocca in contemporanea l’esperto portiere ospite  Piazza sostituito da Bambino. Il portiere uscirà in barella tra gli applausi dello sportivissimo pubblico locale. Nell’azione immediatamente successiva in  mischia Suriano trafigge il neo entrato portiere ospite   per il  momentaneo pari. 

Durante l’intervallo mister Seno opta per la mossa Avella garantendo al reparto arretrato maggiore solidità e spinta offensiva sulla fascia destra. Ad inizio ripresa duro fallo di Ferrara su Suriano con palla in movimento: giusto il secondo cartellino giallo e relativa espulsione.   Fendente al 52’  di Caturano alla sinistra di Di Costanzo. Folata in area ospite di Manfrellotti toccato da Girardi : l’arbitro ammonisce per simulazione l’attaccante del Pomigliano.

Il Pomigliano ha l’occasione ghiotta per passare in vantaggio: sul  tiro di Suriano c’è la  respinta di Labriola con Bambino pronto a salvare il risultato.  Proteste al 59’ per la caduta in area di Labriola contrastato da Girardi  ma la giacchetta nera non e’ dello stesso avviso. Dall’out di destra   Moracci calcia  su punizione: missile calibrato per Alfano che di testa spedisce a lato al 60’.   Mister Seno vuole fortemente i tre punti : la squadra a trazione anteriore spinge sull’acceleratore. Al 68’  gol annullato al Pomigliano al difensore Iovinella per presunto fuorigioco dell’attaccante Manfrellotti. Fitta la pioggia che si abbatte al “Gobbato”.  All’80’ prodezza  di Suriano   sfrortunatissimo  nella conclusione:la palla dà l’illusione del  gol.  Il destro di Labriola all’88’ termina a lato. Padroni di casa tutti in avanti ma i minuti passano.   Al 91’ il destro di Kimmacon è deviato in angolo. Al triplice fischio finale, regna la delusione in casa Pomigliano.

L’umore non è decisamente quello dei giorni migliori. Mister Seno commenta il pari interno contro il Sersale assumendosi tutte le responsabilità: “Oggi potevamo portare la partita a casa ma ultimamente non riusciamo ad essere cattivi per chiudere le gare. Sicuramente ci sono molte cose da rivedere durante la settimana. Insieme al direttore sportivo e al presidente cercherò di capire dove sono i problemi e tenterò di risolverli. Il campo purtroppo non ci aiuta, ma oggi non si può parlare del terreno di gioco: non siamo stati bravi a concretizzare le occasioni che abbiamo avuto. Il risultato di oggi dice 2 a 2, sono il primo a prendermi le responsabilità di quello che sta accadendo nel 2017. Ci sono  da fare delle valutazioni e le faremo.  Ho visto delle amnesie difensive, sempre le stesse, in più siamo arrivati molte volte davanti al portiere avversario e non siamo riusciti a finalizzare. È vero, ci hanno annullato un goal e abbiamo raccolto un punto, ma se oggi portavamo a casa la vittoria penso che potevamo dirci salvi”.

POMIGLIANO: Di Costanzo, Imbriani(46’Avella), Menna(69’D’Angelo), Alfano, Iovinella, Moracci, Labriola, Di Roberto, Manfrellotti, Mattioli(42’Kimmacon), Suriano A disp: Alcolino,  Esposito, Pisani, Liberti, Valentino, Ferrara All. Seno Biagio

SERSALE: Piazza(43’ Bambino), Fabiano(57’Pappalardo), Scalise, Paonessa, Girardi, Ferrara, Sgueglia, Lenoci, Bongermino(70’ Di Maira), Caturano, Di Cillo A disp: Borelli, Fiorino,Kamana, Hespanholeto, Aprile, Hadzic, All. Venuto Antonio

ARBITRO: Biffi Simone di Treviglio, assistente 1 Bianco  Rosario di Acireale, assistente 2 Carpinato Michael di Acireale.

NOTE:ammoniti Alfano(pom), Di Cillo(ser); espulso per doppia ammonizione Ferrara(ser)

RETI: 4’ Manfrellotti(pom)- 23’ Bongermino(ser)-32’ Di Cillo(ser)-44’ Suriano(pom)

 

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano