Travolta e uccisa da un’auto pirata dopo la discoteca: tragedia in provincia di Napoli

524

auto pirata napoli

Investita ed uccisa da un’auto pirata all’uscita della discoteca: è accaduto all’alba, poche ore fa, a Sant’Antimo, in provincia di Napoli.

La ragazza, stando alle prime sommarie informazioni, aveva 25 anni e sarebbe stata travolta da un’automobile mentre attraversava la strada all’uscita da una discoteca di Sant’Antimo.

La giovane, di Gricignano d’Aversa, in provincia di Caserta, sarebbe stata uccisa nell’impatto con una “Fiat Bravo” di colore nero. L’uomo alla guida non si è fermato e si è dato alla fuga. La ragazza è giunta morta all’ospedale di Aversa.

Sul caso stanno indagando i carabinieri allo scopo di identificare il conducente dell’auto pirata.

(Immagine d’archivio)