Lettere, elezioni 2017: testa a testa Pentangelo-Lembo per guidare l’opposizione

lettere municipio (na)A Lettere sarà un testa a testa al fotofinish tra Andrea Pentangelo e Antonio Lembo per la guida dell’opposizione alle prossime elezioni amministrative di primavera.

La fumata bianca non c’è ancora e il tempo stringe. Tutto sarebbe legato al sostegno di Forza Italia, che diventerebbe certo qualora a guidare la lista sia Pentangelo.

Il giovane avvocato letterese è infatti nipote di Antonio Pentangelo, coordinatore provinciale del partito di Silvio Berlusconi. E’ chiaro che una sua discesa in campo in prima linea invoglierebbe Forza Italia a dare il proprio sostegno.

In maggioranza invece è stata confermata la candidatura bis del sindaco Sebastiano Giordano, che guiderà la civica Insieme per Lettere.

Con lui, si candideranno in lista il vicesindaco Gerardo Vuolo, il presidente del consiglio comunale Vincenzo Sorrentino e Angelo Della Marca, proveniente dall’opposizione.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteCastellammare, in un bene confiscato una casa rifugio per le donne vittime di violenza
SuccessivoPimonte, elezioni 2017: centrosinistra-centro, alleanza complicata
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.