Napoli, nascondeva negli slip droga e soldi. Arrestato spacciatore a piazza Dante

0
285
Giuseppe Petrone

I “falchi” della Polizia di Stato partenopea hanno arrestato Giuseppe Petrone, 27enne napoletano, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Gli agenti della VI sezione Criminalità diffusa della Squadra mobile, durante mirati controlli del territorio, hanno notato il giovane, poco prima delle 20.00 di ieri sera, intento a vendere della sostanza stupefacente.

Il 27enne è stato bloccato ed arrestato. All’interno degli slip aveva nascosto la droga ed i soldi; 530euro e 6grammi di cocaina.

I poliziotti  hanno poi esteso il controllo presso l’abitazione dello spacciatore in Via Nicolò Garzilli. In camera del giovane sono stati rinvenuti e sequestrati 3 bilancini di precisione, poco meno di 200g. di cocaina, 17 buste di marijuana per un peso superiore al chilogrammo, diverse dosi di hascisc e materiale per il confezionamento.

Lo spacciatore è stato condotto al carcere di Poggioreale.