Santa Maria la Carità, il sindaco Giosuè D’Amora invita i cittadini al Consiglio Comunale

567

Il Presidente del Consiglio Comunale di Santa Maria la Carità, Giosuè D’Amora, ha convocato il Consiglio Comunale per il giorno 6 aprile 2017 alle ore 10.00, in seduta ordinaria di 1° convocazione, e per il giorno successivo, sempre alle ore 10.00, in 2° convocazione, per discutere dei seguenti punti all’ordine del giorno:

1. Lavori di realizzazione del Cimitero Comunale

2. Addizionale IRPEF per l’ anno 2017 – conferma

3. Approvazione programma triennale 2017/2019 ed elenco annuale 2017 delle Opere Pubbliche ai sensi dell’art 2! del D.Lgs 5 del 18/04/2016 – decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del II Novembre 2011

4. Documento Unico di programmazione 2017/2019 – Principio contabile applicato alla programmazione allegato 4/1 al D.Lgs n. 118/2011 – Approvazione

5. Approvazione Bilancio di Previsione 2017/2019 e i suoi allegati

6. Definizione di alcune linee guida per l’aggiornamento del PTPC anni 2017/2019

7. Sentenza del Giudice di Pace di Torre Annunziata n 8149/2016 – Riconoscimento del debito fuori bilancio ex art. 194 c. J. lett. a) T.U.E.L n. 267/2000 per pagamento spese di lite quantificate in Euro 346.84

8. Sentenza n. 5958/2016 Giudice di Pace di Torre Annunziata – Giudizio SRL ROSA c/Comune – Riconoscimento debiti fuori bilancio ex art. 194, lettera a) del T.U.E.L. del 18/08/2000 n. 267

9. Sentenza n. 6650/2016 Giudice di Pace di Torre Annunziata Giudizio Lombardo Pasquale c/Comune – Riconoscimento debiti fuori bilancio ex art. 194. lettera a) del T.U.E.L del 18/08/2000 n. 267.

La dichiarazione del primo cittadino

giosuè d'amora
Giosuè D’Amora

“Vista l’ importanza dei temi trattati soprattutto quello riguardante i lavori di realizzazione del Cimitero Comunale, da circa due anni stabilmente il primo punto all’ordine del giorno per fare un aggiornamento sull’opera pubblica in costruzione, ancora un volta invito con forza l’intera cittadinanza ad assistere allo svolgimento del Consiglio così da poter valutare personalmente i passi avanti fatti in questo progetto – dichiara il sindaco Giosuè D’ Amora – Seppur ci siano stati ritardi nel passato, devo dire che i lavori, dopo che siamo diventati proprietari di un area di circa venti mila metri quadrati (che prima non era la nostra) stanno procedendo regolarmente da più di 8 mesi e probabilmente prossimamente faremo un evento sul cantiere per segnalare l’ inizio delle costruzioni delle opere murarie costituenti l’ ingresso.

In più l’ architetto Pasquale Aprea ed il suo ufficio stanno provvedendo a stilare una graduatoria di tutte le richieste di assegnazione dei cespiti cimiteriali pervenute da parte dei cittadini.

Mi preme, inoltre, sottolineare – continua Giosuè D’Amora – che il Consiglio può essere seguito in diretta streaming o essere visto anche in un secondo momento mediante video caricati sul sito del Comune al fine di garantire massima trasparenza e rispondere in maniera elegante ed oggettiva a tutti coloro che si ostinano senza motivo a criticare all’ Amministrazione proprio la mancanza di quest’ultima”

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano