Leggera scossa di terremoto sotto il Vesuvio di magnitudo 2.5

619

terremoto vesuvioLa terra continua a tremare, seppur con leggeri scosse di terremoto. L’Italia sta vivendo un periodo davvero poco sereno dal punto di vista dei disastri naturali e con una certa frequenza lo Stivale si scuote. Nessun allarmismo, l’area vesuviana è solita doversi confrontare con tali movimenti. Gli eventi sismici rientrano nell’attività normale di fondo del vulcano.

Infatti, come segnala anche l’INGV, l’ultimo episodio è una lieve ma significativa scossa di terremoto, magnitudo 2.5. L’istituto segnala una scossa in tarda mattinata nell’area più a rischio della Regione, di preciso sotto il Vesuvio. L’evento si è verificato esattamente alle 11:06.

L’epicentro, rileva l’istituto di geofisica e vulcanologia si trova a 5 chilometri da Massa di Somma a una bassa profondità: 1 chilometro, a pochi metri dalla bocca del vulcano, sul sentiero del Gran Cono. Dopo un quarto d’ora, l’istituto registra un’altra scossa di terremoti, anch’essa lieve, ma in Puglia.

Share