Ashenafi Lamberti scomparso a Torre del Greco, ritrovato a Pompei: sospiro di sollievo per i genitori

644

Ashenafi LambertiAshenafi Lamberti è stato ritrovato. Ha avuto un lieto fine la vicenda legata alla scomparsa del 15enne di Torre del Greco. “Sono la persona più felice del mondo”, queste le parole con cui la madre ne ha annunciato il ritrovamento, scegliendo di condividere la sua gioia con il popolo del web.

Ashenafi Lamberti si era allontanato da casa per andare a scuola la mattina del 12 aprile. I genitori, non vedendolo tornare per pranzo, avevano chiamato la scuola apprendendo che il ragazzo non era mai entrato in classe. Aveva fatto perdere a tutti le sue tracce, lasciando a casa documenti e cellulare.

Ore di agonia per la madre, Barbara Gatti, che aveva lanciato appelli disperati su Facebook e senza darsi pace aveva allertato la trasmissione televisiva di Rai3, “Chi l’Ha visto?”. Entrambe sono state mosse che si sono rivelate decisive per il ritrovamento dell’adolescente.

Dopo aver trascorso la notte più lunga della sua vita, la madre è stata contattata ed informata che suo figlio si trovava presso il centro commerciale “La Cartiera” di Pompei. Ed è lì che i suoi genitori hanno potuto riabbracciarlo e tirare un sospiro di sollievo.

Floriana Vaccaro

Share