Sorrento: dal 26 al 30 aprile ritornano gli Incontri Internazionali del Cinema

Il tema del 2017 è dedicato al genere “Comedy”, italiana, insieme alla francese. Si attendono tanti ospiti, tra cui, Alessandro Siani, Fausto Brizzi, Ornella Muti

753

incontri internazionali del cinema 2017Su iniziativa del Comune di Sorrento, dal 26 al 30 aprile prossimi, tornano gli Incontri Internazionali del Cinema.

Sarà Vincenzo Salemme starter della 39a edizione del “festival”, di cui era rimasto solo il ricordo degli anni favolosi, in cui era ideatore dell’iniziativa ed organizzatore, il compianto critico Gian Luigi Rondi e, come direttore artistico, il giornalista Valerio Caprara.

Incontri Internazionali del Cinema: si punta sul genere Comedy

Il tema del 2017 è dedicato al genere “Comedy”, italiana, insieme alla francese. Si attendono tanti ospiti, tra cui, Alessandro Siani, Fausto Brizzi, Ornella Muti, Ivan Cotroneo, oltre a registi e produttori. Saranno consegnati i Biglietti d’oro ai film più visti in Italia. Le proiezioni e gli incontri si svolgeranno al Teatro Tasso ed al chiostro di S. Francesco.

L’evento 2017 è ideato per informare i giovani sui prodotti del cinema, per un contributo alla formazione dei nuovi talenti, e per i cinefili che possono incontrare professionisti dell’industria audiovisiva nazionale e francese.

Saranno proiettate opere in anteprima e film realizzati o in cantiere in Campania, come chance di promozione del territorio. Sorrento, con la sua costiera, ha fatto da sfondo a diversi film.

Federico Orsini

Share