Primarie del Partito Democratico, a Castellammare stravince l’ex premier Matteo Renzi

Questi i dati ufficiali al termine delle votazioni che sono durate per tutta la giornata: voti totali validi 1283, votanti per Renzi 750, votanti per Emiliano 429, votanti per Orlando 104

1599

primarie pd castellammare di stabiaPrimarie del Partito Democratico, a Castellammare di Stabia stravince l’ex premier Matteo Renzi. Si sono concluse le votazioni per determinare il nuovo segretario del Partito Democratico anche nella città di Castellammare.

Tutti i membri dell’amministrazione comunale è stata presente per tutta la giornata all’interno del seggio presso il Palazzetto del Mare di via Bonito. Il sindaco Antonio Pannullo e la sua squadra di governo erano a sostegno dell’ex premier Matteo Renzi che ha stravinto nella città delle acque.

Ottima affermazione anche per Michele Emiliano che è stato supportato in particolare dal consigliere comunale Rosario Cuomo e da Michele Sansone. Questi, però, i dati ufficiali al termine delle votazioni che sono durate per tutta la giornata: voti totali validi 1283, votanti per Renzi 750, votanti per Emiliano 429, votanti per Orlando 104.

Castellammare: anche Eduardo Melisse ha supportato Renzi

Tra coloro che hanno supportato la candidatura di Renzi spiccano i nomi di Eduardo Melisse (nonostante lo scandalo per le tessere scoppiate qualche mese fa), l’ex vicesindaco Nicola Corrado, l’ex assessore Alessio D’Auria ed Emma Giammattei. Questi alcuni dei nomi pro Renzi: ex sindaco Nicola Cuomo, consigliere Nino Giordano, Ciro Alfano, Giusy Amato, Roberto Elefante, Vincenzo Ercolano, Rosanna Esposito. Inoltre anche Ada Fariello, ex consigliere Catello Gargiulo, Franco Gargiulo, Giuseppe Giordano e i noti Francesco Iovino, Rosario Longobardi, Giovanni Nastelli.

Dell’attuale amministrazione, hanno sostenuto Emiliano, come detto precedentemente, particolarmente Rosario Cuomo e Michele Sanzone che sono riusciti a raggiungere un ottimo risultato contro ogni aspettativa.

Gennaro Esposito

Share