Boscoreale: presentato il progetto di un nuovo parcheggio nei pressi di piazza Pace

L'opera sarà realizzata grazie al finanziamento di un milione di euro da parte del CIPE e interesserà via Tenente Angelo Cirillo e via Luisa Sanfelice

886

Boscoreale: si è svolta nella sala giunta del Municipio la conferenza stampa durante la quale è stato illustrato il progetto per un nuovo parcheggio nel centro storico.

Grazie al finanziamento di un milione di euro da parte del CIPE (Comitato Interministeriale Programmazione Economica) nell’ambito del Fondo di Sviluppo e Coesione sarà possibile realizzare “un’opera di fondamentale importanza per aumentare la vivibilità del paese da parte dei cittadini” queste le parole del sindaco Giuseppe Balzano che ha continuato “in breve tempo il parcheggio sarà realizzato poichè il progetto e il finanziamento sono già pronti”.

Il nuovo parcheggio sarà dislocato nelle vicinanze di piazza Pace ed interesserà via Tenente Angelo Cirillo e via Luisa Sanfelice. Saranno messi a disposizione 70 posti auto di cui 3 destinati ai disabili e saranno installati impianti di illuminazione e di videosorveglianza. I posti auto avranno una larghezza di 2,50 m per una lunghezza pari a 5,00 m al fine di agevolare al massimo l’utilizzo del parcheggio anche per le auto di maggiori dimensioni. “Questa è un’opera volta a riqualificare il centro storico di Boscoreale e rientra nel Masterplan “Grande progetto Pompei” queste le parole del consigliere regionale Mario Casillo presente alla conferenza che ha continuato dicendo “dal milione di euro si otterrà un’anticipo del 50% che sarà utilizzato per gli espropri, il 30 % sarà ottenuto durante i lavori e il restante 20% verrà ricevuto al termine di tutto”.

Il progettista del parcheggio, l’architetto Salvatore Celentano, ha spiegato che i lavori avranno una durata che oscillerà dai 6 ai 12 mesi e potranno partire dopo che gli espropri saranno effettuati e si sarà assegnata la gara di appalto che ha un vincolo di assegnazione fino al 30 giugno 2018. “Questo nuovo parcheggio” ha aggiunto Celentano “si unisce a quello già presente in piazza Vargas e ai futuri parcheggi che sono in fase di progettazione in via Papa Giovanni XXIII a ridosso del parco pubblico e un altro nell’area delle ex Ferrovia dello Stato in via Giovanni della Rocca“.

Certo la mancanza di posti auto al centro storico è evidente ma siamo sicuri che per rivitalizzare e aumentare la vivibilità della città di Boscoreale, come hanno affermato il sindaco Balzano e il consigliere Casillo, ci sia bisogno di tanti progetti volti alla creazione di parcheggi?.

Gianluca D’Ambrosio