La Juve Stabia pareggia con il Catania ma passa il turno nei play off

Grazie al miglior posizionamento in classifica, il pareggio tra Juve Stabia e Catania garantisce agli stabiesi la possibilità di continuare il loro cammino nei play off

432

juve stabiaLa Juve Stabia pareggia per 0-0 contro il Catania ma passa il turno play off vista la miglior posizione in classifica al termine della regular season.

I gialloblù incontreranno la Reggiana (2-2 contro la Feralpisalo) nel prossimo round con match di andata e ritorno, il secondo in casa. Lo spareggio contro il Catania è stato vibrante ed intenso per carica emotiva ma non di eccelsa levatura tecnica.

Nel primo tempo l migliori occasioni sono per la Juve Stabia: al 15’ Ripa di testa in area catanese su cross da sinistra, mette di poco fuori. Si ripete la punta al 42’ con una splendida rovesciata in area ospite con Pisseri che sventa.

Nel frattempo al 29’ il Catania resta in 10 per l’espulsione di Parisi per doppia ammonizione. Nel secondo tempo la Juve Stabia gestisce il match, non corre grossi pericoli in difesa tranne in una occasione a metà ripresa con il Catania che cerca il colpaccio in contropiede con Djordjevic, ma non va con il suo tiro da sinistra dal limite dell’area di poco fuori.

Nel finale i locali hanno ancora avuto un paio di buone occasioni con Ripa ma il centravanti non concretizza. Alla fine il risultato è 0-0: ai punti vince la Juve Stabia ma il Catania recrimina per l’espulsione di Parisi che ha costretto gli etnei a giocare in 10 per oltre un’ora di gioco.

Tabellino

Juve Stabia (4-3-3): Russo 6; Cancellotti 6 Morero 6,5 Camigliano 6,5 Liviero 6; Matute 6,5 Capodaglio 6 (26’st Izzillo 5,5) Mastalli 6; Kanoute 6 (30’st Cutolo 5,5) Ripa 6,5 Lisi 6,5 (44’st Atanasov sv). A disp.: Bacci,  Santacroce, Marotta, Manari, Giron, Salvi, Esposito, Rosafio, Paponi. All.: Carboni 6.

Catania (4-2-3-1): Pisseri 7; Parisi 4 Gil 6 Marchese 6 Djordjevic 6,5; Bucolo 6 Scoppa 6  (39’ st Tavares sv) 6; Di Grazia 5 (40’pt De Rossi 5,5) Mazzarani 5,5 Manneh 6; Pozzebon 5 (15’st Barisic 5). A disp.: Martinez, Rizzo, Mbodj, Di Stefano, Baldanzeddu. All.: Pulvirenti 6.

ARBITRO: Piscopo di Imperia 7.

Guardalinee: Santoro-Mangino.

Quarto uomo: Marchetti.

ESPULSO: 29’pt Parisi (C) per doppia ammonizione.

AMMONITI: Parisi (C) , Cancellotti (JS), Scoppa (C), Marchese (C), Gil (C), Cutolo (JS).

NOTE: spettatori 1.908 per un incasso di 24.686. Angoli 7-2. Recupero: 1’pt-4’st.

Share