Torre del Greco, blitz antidroga “in riva al mare”: due giovani arrestati

I 2 sono stati osservati a distanza e poi bloccati su via Prota, una zona isolata vicina al mare: erano seduti su un muretto

1850

torre del greco droga ccTorre del Greco, sul muretto in riva al mare con un bilancino pronto a pesare le dosi: i carabinieri arrestano 2 giovani.

Durante un servizio antidroga i carabinieri della stazione Torre del Greco hanno tratto in arresto in flagranza di reato Francesco Casale, 18 anni e Salvatore Lello, 19 anni, entrambi di Boscotrecase e già noti alle forze dell’ordine.




I 2 sono stati osservati a distanza e poi bloccati su via Prota, una zona isolata vicina al mare: erano seduti su un muretto e al centro, tra di loro, tenevano in bella vista un bilancino di precisione, tanto da non lasciare dubbi sulla loro attività per eventuali acquirenti.

Torre del Greco: sequestrate dosi di marijuana e hashish

La loro perquisizione ha portato al rinvenimento e sequestro di confezioni di marijuana e stecchette di hashish per circa 6 grammi.

Arrestati, sono stati tradotti ai domiciliari. Stamane il loro arresto è stato convalidato e il giudice ha disposto per entrambi l’obbligo di firma, in attesa del processo da celebrarsi a breve.

Share