Funerali Lucia Caruso, don Raffaele “Da lassù guiderà i suoi figli”

Parenti, amici, conoscenti e curiosi: i funerali di Lucia Caruso si sono svolti tra decine di persone che hanno voluto dare l'ultimo salto alla cantante neomelodica

3431

Lucia CarusoNessuna autopsia sul corpo di Lucia Caruso, la cantante neomelodica che ieri mattina si è tolta la vita. Essendo avvenuto in presenza di testimoni, è certo che si tratti di suicidio.

Nel pomeriggio si sono svolti, infatti, i suoi funerali nella Basilica della Madonna della Neve durante i quali la città di Torre Annunziata le ha detto addio.

La chiesa era gremita di gente che non riesce a darsi pace. Amici, parenti, conoscenti, bambini amici dei figli di Lucia Caruso, sconosciuti: tutti sono accorsi a darle l’ultimo saluto e ad esprimere il proprio cordoglio alla famiglia.

Per quanto il tragico gesto sia stato imputato ad una forte depressione della donna, è difficile accettare che la giovane trentacinquenne, madre di tre figli, abbia deciso di lanciarsi nel vuoto, dall’attico della sua abitazione in via Mazzini.

Le parole di don Raffaele

“Siamo tutti provati a causa della morte improvvisa di Lucia Caruso – afferma don Raffaele – Tutti ci stiamo chiedendo perché una madre abbia deciso di abbandonare il marito e i figli.

Qualunque sia la risposta, non spetta a nessuno giudicare il suo gesto perché nessuno sa cosa custodiva questa donna nel suo cuore.

“Chi la conosceva sa che amava la sua famiglia – continua –  Per questo non va giudicata, ma ringraziata perché ha generato tre vite che si troveranno nella tragica situazione di dover crescere senza la loro mamma. Tuttavia, siamo certi che, dal cielo, Lucia continuerà a vegliare sui suoi bambini”.

Eva Del Gaudio