Scafati, incendio prossimo alla chiesa: paura per i residenti

0
5479

Incendio a Marra Zaffaranelli - ScafatiIncendio a Marra Zaffaranelli - ScafatiE’ stata una domenica pomeriggio di fuoco per alcuni dei residenti di via Zaffaranelli che, ancora una volta hanno fatto i conti con un incendio vicino alle loro abitazioni. Le fiamme sono divampate quest’oggi alle 16 in un terreno abbandonato nella popolosa strada del quartiere di Marra, zona di confine tra i comuni di Scafati , Boscoreale e Poggiomarino. Il fumo e il penetrante odore di rifiuti bruciati hanno subito messo in allarme i residenti delle case adiacenti al terreno e alla chiesa SS. Vergine del Suffragio che hanno subito chiamato i vigili del fuoco.


Incendio a Marra Zaffaranelli - ScafatiLa combustione si è innescata proprio sul lato del terreno vicino all’edificio sacro dove molto probabilmente alcuni balordi si sono divertiti a dar fuoco ai cumuli di rifiuti e spazzatura di ogni genere negli spazi tra la carreggiata e il pezzo di terra. Le fiamme si sono diffuse rapidamente alimentate dall’erba secca e dall’immondizia sotto alle sterpaglie.

Incendio a Marra Zaffaranelli - ScafatiL’intervento dei vigili del fuoco con una camionetta, arrivati quasi alle 17, è stato provvidenziale ed ha estinto completamente la combustione di erba e spazzatura, evitando il peggio per i preoccupati residenti che hanno osservato la scena. Non è la prima volta che si verifica un fatto del genere nella zona periferica di Scafati. A giugno dell’anno scorso infatti un incendio divampò nello stesso terreno avvicinandosi pericolosamente alle case e, in quel caso, furono gli abitanti della zona a domare le fiamme anche con mezzi di fortuna per evitare che il fuoco, pericolosamente vicino, raggiungesse le loro case.

Incendio a Marra Zaffaranelli - ScafatiAnche questa volta fortunatamente è andata bene e non ci sono stati danni ad immobili e persone; il ripetersi della vicenda però fa venire agli abitanti di via Zaffaranelli dei dubbi sulla sicurezza dell’area, riaccendendo i riflettori sul fenomeno sempre in crescita dei roghi tossici. La periferia dei comuni di Scafati, Boscoreale e Poggiomarino è ormai divenuta una piccola “terra dei fuochi”, con cumuli di immondizia che bruciano a ogni ora del giorno e della notta e che mettono a rischio la salute di cittadini e ambiente.

Raffaele Cirillo