Perdeva il cellulare durante una rapina, rintracciato e arrestato dalla Polizia Penitenziaria

3364

Polizia_PenitenziariaNella mattinata odierna i poliziotti penitenziari del Nucleo Operativo di Secondigliano traevano  in arresto in via Tarsia a Napoli il 32 enne Alessandro Annunziata, destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Napoli, dovendo scontare una condanna di 2 anni e 6 mesi per rapina aggravata.

Il pregiudicato con un azione fulminea e maldestra aveva sottratto una macchina fotografica ad una turista.

Tuttavia, nella fuga aveva perso il suo smartphone, recuperato dalla vittima e consegnato alla polizia che, al termine di accurate indagini giungeva alla sua identificazione.

Per lui si sono aperte le porte del carcere di Poggioreale dove sconterà la pena comminatagli.