Castellammare, spaventoso incidente in corso Alcide De Gasperi: miracolati tutti i ragazzi coinvolti

426

castellammareLa velocità, un calo d’attenzione e una manovra non segnalata. Sono queste le cause del terribile incidente di ieri notte a Castellammare di Stabia, precisamente in corso Alcide De Gasperi. Fortunatamente, nessuno dei 9 ragazzi coinvolti nell’impatto è stato ferito: ad avere la peggio è stato solo il palo dell’insegna della polizia che è stato incredibilmente abbattuto. L’incidente, infatti, si è verificato proprio davanti al Commissariato stabiese e a pochi metri dalla caserma dei carabinieri.

La dinamica

Secondo la dinamica ricostruita dalla polizia di Stato e dalla polizia municipale, l’auto che procedeva verso Napoli, una 500X, per non colpire frontalmente una vettura proveniente dal lato opposto, una Ford Station Wagon, ha dovuto sterzare improvvisamente finendo la sua corsa contro il palo. La seconda vettura, infatti, avrebbe compiuto una manovra azzardata e non segnalata tanto da obbligare il guidatore della Fiat alla terribile manovra. I ragazzi coinvolti non erano stabiesi: quattro sono di Napolii mentre i passeggeri della Ford erano tutti di Rimini, in vacanza a Castellammare.

Ancora oggi, dopo una giornata intera, la Fiat 500X è ancora parcheggiata nelle vicinanze del Commissariato stabiese con il palo dell’insegna che è pericolante. Non a caso, infatti, i vigili del fuoco hanno provveduto a mettere in sicurezza l’area. Sul posto, ieri notte, sono giunti subito (ovviamente vista la vicinanza) gli agenti della polizia di Stato che hanno anche allertato il 118 dell’ospedale San Leonardo. Arrivate in tempi celeri anche due autoambulanze che hanno curato le ferite lievi di tutti i coinvolti nel terribile impatto.

Allarme velocità in corso Alcide De Gasperi

E’ alto il rischio velocità in corso Alcide De Gasperi. Questa strada, dopo che sono terminati i lavori di restyling, è diventata molto pericolosa a causa di alcuni automobilisti che si lasciano andare e iniziano a correre senza preoccuparsi delle regole del Codice Stradale. Non a caso il Comune ha provveduto ad installare alcuni dossi in prossimità dei punti più critici proprio per ridurre le velocità ma gli ultimi episodi hanno dimostrato che è stata una scelta del tutto vana.

Share