In scena colori, musica, arte, emozioni ed ospiti d’onore martedì 27 giugno, alle ore 20.30 in piazza Mercato a Striano.

La scuola di danza e teatro Mari Ballet concluderà il suo anno accademico con il Gran Galà che metterà in scena le magistrali esibizioni dirette e coreografate dalla maestra Marisa Orlando, il tutto ambientato in una piazza con tanto di vista panoramica sul tramonto del Vesuvio.

La performance, patrocinata dal comune di Striano partirà con la messa in scena di Barbie e la danza a cura dell’esercito di ballerini dell’accademia strianese che, nel giro di pochi anni, si è confermata tra le migliori scuola di danza dell’hinterland vesuviano e campano.

locandina gran galà 2017

Sarà quindi presentato anche il duro lavoro svolto dai maestri professionisti che affiancano quotidianamente Marisa, la direttrice e creatrice di questa bella realtà alla destra del fiume Sarno.

Non mancheranno le sorprese e le novità per il Gran Galà del 2017. Le giovani adolescenti, i bambini e i ragazzi della Mari Ballet saranno affiancati dall’ospite d’onore della serata.

Direttamente da Amici di Maria De Filippi, tornerà in città “l’animale da palcoscenico” Alessio La Padula. L’ospite famoso del programma di Canale 5 ballerà sul palco strianese accompagnando i tanti piccoli e giovani ballerini che ha seguito incessantemente durante i tre stage tenuti a Striano.

Il tutto sarà completato in modo fortemente dinamico, fantasioso ed energetico con il musical teatrale “C’era una volta…Scugnizzi”.

L’opera, scritta nel 2002 ed ispirata al film del 1989, rappresenta il primo grande musical napoletano con una grande attenzione al sociale e ai giovanissimi, che sono secondo molti sono la vera e forse unica speranza per il futuro di una città bella, tormentata e nel contempo magica come Napoli.

Insomma, uno spettacolo da non perdere, che darà ancora una volta lustro alla cittadina strianese e che darà sfogo all’arte, alla bellezza e alla creatività del suo popolo di giovanissimi.

Raffaele Massa

Share