Pneumatici, come orientarsi durante l’acquisto online

455

La galassia digitale negli ultimi anni ha accolto anche realtà potenzialmente molto distanti. Il web è stata la chiave di espansione anche per la vendita digitale di pneumatici, confermata dai dati del 2017. Nei primi sei mesi dell’anno, infatti, l’acquisto digitale di questi accessori per l’auto è migliorata del 30%, percentuale doppia rispetto a tutto il comparto e-commerce nazionale. Oltre agli acquisti online, si sono anche diffusi a macchia d’olio i rivenditori: intuite le peculiarità del mezzo, studiate le strategie per garantire prezzi più competitivi e vantaggi visibili, gli e-commerce di pneumatici online hanno poi conquistato progressivamente il “cuore” degli acquirenti con quel giusto mix di affidabilità, competenza e qualità. È importante che, in fase di valutazione dell’acquisto online, l’approccio deve essere guidato da una giusta competenza, al fine di evitare di trasformare un vantaggio di prezzo in una spesa avventata.

Se però il web offre una serie di possibilità d’acquisto praticamente infinita, sono tanti i player che nel corso degli anni hanno conquistato la fiducia degli acquirenti per una serie di servizi che abbattono il muro di diffidenza solito di chi acquista online. Il sito gommadiretto.it è in grado di soddisfare tutti i bisogni degli automobilisti, fornendo un servizio di customer care accurato, un diritto di reso che si estende per 30 giorni e la consegna gratuita: il profilo ideale anche per coloro che non hanno grande esperienza e vogliono valutare un sito e i suoi prodotti anche in base alle recensioni degli altri utenti. Ad indicare la “buona fede” di un sito anche l’indicazione del DOT, codice univoco che attesta anche la data di fabbricazione per un acquisto totalmente consapevole.

Il primo approccio dell’acquirente è probabilmente votato alla confusione: i modelli sembrano tutti uguali, l’unico grande “ostacolo” riguarda i prezzi. La realtà è molto più complicata: siti come pneumatici-outlet.it propongono modelli di tutti i tipi e per tutte le esigenze: si passa dai battistrada invernali a quelli adatti per ogni stagione, dalle gomme da corsa a quelle particolarmente indicate per le auto d’epoca. Le caratteristiche tecniche sono totalmente diverse, ma è importante sempre valutare il rapporto qualità-prezzo e operare un confronto tra le varie alternative per scegliere il modello che meglio si abbina alle esigenze del veicolo e allo stile di guida dell’automobilista.