Volla, servizi pubblici, un bancomat a danno dei cittadini

Secondo quanto dichiarato dal Movimento 5Stelle ci sarebbero molti contratti in scadenza. Vaccaro: “La prossima settimana mi recherò personalmente dalla Dott.ssa Anna Nigro chiedendole spiegazioni”

0
1231
Sergio Vaccaro
Sergio Vaccaro

“In data 16 giugno 2017, con protocollo n°15456, abbiamo inviato una richiesta di incontro con il Commissario Prefettizio di Volla”. Così recita il comunicato stampa diramato dai grillini vollesi. Motivo dell’incontro, quello di chiarire le molteplici segnalazioni avanzate, durante il mandato da Consigliere Comunale, dal rappresentante pentastellato Sergio Vaccaro. “In molti casi – continua il comunicato – non ha mai ricevuto riscontro. Rammentando che a seguito dei numerosi controlli eseguiti durante il mandato da Consigliere Comunale e dai continui incontri con i cittadini vollesi, sono emerse serie criticità che meritano una attenta analisi ed immediati provvedimenti”.

Secondo quanto dichiarato dal Movimento 5Stelle ci sarebbero molti contratti in scadenza, tra cui la gestione del verde pubblico, l’affidamento dei cani catturati sul territorio vollese e tanto altro. “E bene ricordare che in consiglio comunale, e non solo, avevamo denunciato una serie di osservazioni senza ricevere alcuna risposta dettagliata. Il tutto pagato con i soldi dei cittadini vollesi”.

I rappresentanti pentastellati, qunque, lamentano di non aver ricevuto a tutt’oggi, alcuna risposta, mentre i cittadini all’oscuro di tantissime cose, subiscono i disservizi dovuti alla mala gestione o alla negligenza degli organi preposti.

“La prossima settimana – conclude Vaccaro – mi recherò personalmente dalla Dott.ssa Anna Nigro chiedendole spiegazioni”.