Emergenza incendi sui Lattari: tutto bruciato a Tre Pizzi, Conocchia e Montepertuso

Il rogo ha raggiunto Santa Maria del Castello, tra Vico Equense e Positano, e si è esteso quindi alla località Sant'Angelo a Tre Pizzi del Faito

0
2161

incendio lattari 3Gli incendi che continuano a flagellare l’intera regione Campania stanno provocando innumerevoli danni all’ambiente. Questa mattina abbiamo verificato quanto accaduto dalla cima del Molare del Monte Faito. Si tratta del punto più alto dell’intera provincia di Napoli.





Sono evidenti i danni prodotti dal fuoco che è salito da Montepertuso, che affaccia sulla costiera amalfitana, ed ha raggiunto i monti Lattari. Il rogo ha raggiunto Santa Maria del Castello, tra Vico Equense e Positano, e si è esteso quindi alla località Sant’Angelo a Tre Pizzi del Faito.




Il fuoco questa mattina ardeva ancora in diversi punti e c’era un solo elicottero che cercava di domare gli incendi. Insomma il versante amalfitano dei Tre Pizzi, il percorso della Conocchia del Faito e Montepertuso sono completamente bruciati.

Nicola Mansi

(Foto di Ferdinando Fontanella)