Musica e tenori sul palco della Villa San Michele di Anacapri

Nel 2015 i giardini della Villa hanno ottenuto un prestigioso riconoscimento, quale “Parco più bello d’Italia”

0
1722

Anche quest’anno si va svolgendo, fino al 26 agosto, nello splendido scenario di Villa San Michele di Anacapri, una serie di eventi, con un ricco cartellone di appuntamenti. Villa San Michele è uno dei luoghi stupendi dell’isola di Capri, uno di quelli più affascinanti al mondo.






E’ un gioiello botanico e architettonico a strapiombo sul mare, che si trova ad Anacapri a circa 300 metri di altezza. Nel 2015 i giardini della Villa hanno ottenuto un prestigioso riconoscimento, quale “Parco più bello d’Italia”. Il luogo, con i suoi Paradisi fioriti, apparteneva allo scrittore svedese Axel Munthe, autore di studi su S. Michele, anche proprietario e residente.

La villa fu donata all’epoca alla Svezia ed oggi è gestita da una fondazione. Il letterato affermava ”la mia casa deve essere aperta al sole, al vento e alle voci del mare”. Il programma degli eventi per il prossimo agosto, organizzato in loco e formulato da esperti, comprende protagonisti di successo della musica, quali ad esempio il contralto Anna Larsson, il tenore Goran Eliasson, accompagnato al piano da Francisca Skoogh.




Saliranno, tra gli altri, sul palco il tenore Giuseppe Auletta, accompagnati da Giovanni Auletta al piano e Ginevra Petrucci al flauto, interpreti di ‘te voglio bbene assaje”. “Schermi d’Arte 2017”chiuderà la rassegna.

Federico Orsini