Da Rio Yacht arriva 40 Spider, l’auto di lusso del mare

Rio Yacht, che ha scelto Napoli, lo scorso giugno, per presentare la sua nuova creatura, ha avviato una radicale trasformazione della gamma delle sue produzioni. Parole d’ordine: innovazione, modernità, tradizione

2289

spider 40Una barca con tutte le caratteristiche di un’auto sportiva. A partire dal nome. È 40 Spider, una barca moderna e sportiva. Un open di 13 metri capace di navigare a 38 nodi di velocità massima e 26 di crociera, la nuova perla di Rio Yacht, storico cantiere della Bergamasca. A siglare il design di questo nuovo gioiello del mare è la firma di un giovanissimo: Marino Alfano, anni 34.

Spazio all’innovazione

Rio Yacht, che ha scelto Napoli, lo scorso giugno, per presentare la sua nuova creatura, ha avviato una radicale trasformazione della gamma delle sue produzioni. Parole d’ordine: innovazione, modernità, tradizione. A spiegarlo è proprio Alfano in una intervista al quotidiano Il Messaggero: “Quando sono arrivato, il titolare del cantiere, Piergiorgio Scarani, mi ha chiesto di collaborare al rinnovamento totale della gamma. Basta barchette, Rio doveva produrre imbarcazioni più grandi, moderne, tecnologiche, innovative, senza però rinnegare del tutto la tradizione. Il piano sta funzionando. Dopo l’Espera, il Rio 56, il Paranà, il restyling del 44, ora arriva questo 40 Spider che testimonia l’impegno messo nel creare una barca moderna e sportiva, con soluzioni minimaliste ma anche di bell’aspetto e molto mediterranea, come le barche d’una volta. Trovare l’equilibrio tra esigenze di stile, comfort, prestazioni, non è facile, ma bisogna impegnarsi per farlo. Questa è la nostra filosofia, in controtendenza rispetto a certe barche inguardabili, che sembrano case galleggianti, camper marini, in cui si privilegiano valori effimeri, magari per assecondare richieste di armatori incompetenti, pur di vendere. Una cultura che non ci appartiene”.

Tutto su Rio Spider 40

rio spider tavoloLa nuova auto sportiva del mare ha proprio tutto per fare breccia nel cuore degli appassionati delle barche giovani, moderne e funzionali. Dotata di una plancetta a poppa sporgente che può ospitare un tender o trasformarsi in una terrazza sul mare, dove rilassarsi prima o dopo un bagno e dove poter farsi una doccia grazie alla riserva d’acqua di 300 litri. Gli interni sono studiati nel minimo dettaglio, per offrire agli occupanti il massimo comfort, proprio come sulla terraferma. In particolare, l’accesso alla zona interna è ampio e comodo. I posti letto abbondanti e comodi: in cabina di prua c’è un ampio letto matrimoniale con due armadi e nello spazio interno i due divani si trasformano in altri due posti letti con facilità. Il bagno è spazioso e accogliente. Tornando su, vista mare, uno dei punti di forza è costituito dal pozzetto: tanto ampio da accogliere un divano a sei posti e un prendisole che si presta a trasformazioni e funzionalità diverse. La cucina è esterna ed è composta da due piastre, un lavello, un frigo e un tavolo a scomparsa. Elementi fondamentali che si prestano più di altri al gioco di un design moderno e innovativo, in barca come in casa. È quello che insegna, ad esempio, la linea di Lg Lesmo che comprende anche un tavolo a scomparsa perfetto per recupere spazio in casa senza rinunciare a un tocco di colore.

Tutti ai posti di comando

Comodo anche il posto di guida. Rio Spider 40 non lascia nulla al caso. Il cruscotto è in simil carbonio e garantisce una posizione ergonomica per il timoniere. È dotato di un pratico joystick che può sostituire facilmente il ricorso alle manette classiche. la struttura garantisce, in piedi, una buona visibilità. Le sedute del posto di comando richiamano quelle delle auto di lusso a cui la barca si richiama nel nome. Comode, in pelle idrorepellente, dal disegno a rombi e cuciture a vista. Quanto costa? Il prezzo base è fissato in 300 mila euro più iva, a cui vanno ad aggiungersi le spese per gli eventuali accessori. Il mare aspetta la sua auto di lusso.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano