Sono stati resi ufficiali i numeri di maglia dei calciatori azzurri per la stagione 2017/2018 che prenderà inizio tra qualche giorno con il primo grande appuntamento internazionale dei preliminari di Champions League. Le maglie dei big restano invariate. Il capitano Hamsik conferma per l’undicesimo anno consecutivo la maglia numero 17 che, come i più attenti ricorderanno, era il numero che indossava già nel Brescia in quanto, come da lui stesso ricordato, nella sua data di nascita si ripete il numero 7 (ndr 27/07/87) ma all’epoca i numeri 7 e 27 erano già occupati e da allora non ha mai voluto cambiare; Mertens e Callejon confermano il 14 e il 7, come lo stesso Insigne il 24 in onore del giorno di nascita di sua moglie. Anche Milik ha preferito confermare la numero 99 nonostante la maglia numero 9, indossata per ultimo da Higuain, era e resta, almeno per il momento, senza proprietario. Reina non cambia la 25, lasciando ancora una volta la numero 1 a Rafael, che con tutta probabilità dovrebbe essere ceduto o si ritroverà a fare da terzo alle spalle anche del napoletano Sepe che conferma la 22 un tempo di Lavezzi. Anche Tonelli e Zapata confermano i rispettivi 62 e 91, in attesa però di essere ceduti: su di loro sembrava interessato il Torino di Cairo.


La maggior parte dei numeri restano invariati, a cambiare sono soltanto Hysaj, Giaccherini e Pavoletti. Il terzino destro abbandona la maglia numero 2 che ha indossato per tutta la stagione per indossare la 23 di proprietà ad inizio campionato scorso di Gabbiadini, poi ceduto durante il mercato invernale e quindi rimasta vuota. Giaccherini invece sostituisce la precedente numero 4 con la 15, rimasta però inutilizzata anche nella scorsa stagione, anche se comunque l’ala, ex Juventus e Bologna su tutte, è sul piede di partenza. In ottica cessione anche Pavoletti che prende il numero 29, anch’esso vuoto nella passata stagione, al posto del precedente 32.

Infine i nuovi acquisti Mario Rui e Ounas hanno scelto, rispettivamente, la maglia 6 e 37. Il terzino sinistro ex-Roma indosserà il numero che nella passata stagione era stato assegnato inizialmente a Valdifiori prima che venisse ceduto nel finale del mercato estivo; mentre per l’ala franco-algerina la scelta è stata dettata dall’attaccamento al luogo in cui è cresciuto, il dipartimento di Indre et Loire identificato proprio con il numero 37.

Di seguito tutti i numeri ufficiali:

1. Rafael – 3. Strinic – 5. Allan – 6. Mario Rui – 7. Callejon – 8. Jorginho – 11. Maggio – 14. Mertens – 15. Giaccherini – 17. Hamsik – 18. Leandrinho – 19. Maksimovic – 20. Zielinski – 21. Chiriches – 22. Sepe – 23. Hysaj – 24. Insigne – 25. Reina – 26. Koulibaly – 29. Pavoletti – 30. Rog – 31. Ghoulam – 33. Albiol – 37. Ounas – 42. Diawara – 62. Tonelli – 91. Zapata – 99. Milik

Erasmo Micera