Immanuel D’Aniello e Luca Russo vicini al podio al Memorial Nino Priolo

Una gara dal buon livello tecnico e qualitativo per la presenza dei migliori team allievi del Centro-Sud Italia e anche dal nord della penisola. Il sodalizio D’Aniello Cycling Wear si è ben comportato con D'Aniello e Russo rispettivamente al quarto e al sesto posto

810

Il sodalizio D’Aniello Cycling Wear è stato ancora una volta artefice di una domenica positiva alla seconda prova del Trittico del Molise che si è disputata a Bojano con il Memorial Nino Priolo.

Una gara dal buon livello tecnico e qualitativo per la presenza dei migliori team allievi del Centro-Sud Italia e anche dal nord della penisola nella sfida sui 77,5 chilometri del percorso leggermente ondulato che ha fatto selezione grazie all’ardore agonistico dei due fuggitivi Stefano Nicoletto (Ucab Biella 1925), Andrea Spaziani (Velosport Ferentino) e Antonio Rocco (Acd Guarenna) che hanno monopolizzato l’intero podio.

Nel gruppo inseguitore si sono ben distinti Immanuel D’Aniello e Luca Russo finiti rispettivamente al quarto e al sesto posto per una trasferta molisana archiviata con la consapevolezza di aver recitato la propria parte rimanendo sempre nei quartieri alti della classifica per la gioia degli sponsor che credono nel progetto giovanile del sodalizio di Sant’Antonio Abate.