Un 15enne ed un 11enne a bordo di scooter, bloccati in Via Marina: sequestrato un coltello di 15cm

Il 15enne, figlio di un pregiudicato del quartiere Arenaccia, ovviamente, era alla guida del motociclo senza aver conseguito la patente di guida

Nel corso dei normali servizi di prevenzione e controllo del territorio, gli agenti della sezione “Volanti” dell’U.P.G., poco dopo l’una di stanotte, hanno notato due scooter sfrecciare in Via Marina che, alla vista della Polizia, tentavano di fuggire.

I poliziotti ne inseguivano uno, un ciclomotore Honda Sh 125, a bordo del quale vi erano due giovanissimi: un 15enne alla guida ed un 11enne, come passeggero.

Il giovane alla guida, si mostrava subito insofferente al controllo tanto che, nel corso degli accertamenti, all’interno dei jeans che indossava, nascondeva un coltello lungo 15cm.
Il 15enne, figlio di un pregiudicato del quartiere Arenaccia, ovviamente, era alla guida del motociclo senza aver conseguito la patente di guida, vista la giovane età.

I poliziotti hanno denunciato il giovane, in stato di libertà, per il possesso del coltello, sanzionandolo ai sensi del C.d.S. per guida senza patente.

Anche il padre del minore, inoltre, è stato contravvenzionato con €.389,00 di multa, per incauto affidamento del ciclomotore. I due giovani sono stati affidati ai familiari.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
Precedente“La Chimera”, gli occupanti delle Vele di Scampia protagonisti al Festival di Venezia
SuccessivoIncidente mortale in autostrada, identificata la vittima: è un 39enne di Castellammare
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.