“Cenerentola” di scena al Castello Lancellotti di Lauro

Un cast di una ventina di elementi, il quale realizza sul palco un racconto scenico, ormai famoso, che diventa una rappresentazione dal clima festoso del tempo che fu

1118

Il 16 e 17 settembre prossimi, al Castello Lancellotti di Lauro in Irpinia, è di scena “Cenerentola”, spettacolo musicale di luci e colori, come lo definisce la presentazione. Il Castello svetta tra i boschi di una splendida zona verde. Lauro è una città in provincia di Avellino, ricca di monumenti antichi, come la Chiesa di S. Maria della pietà ((XII sec), o quella della Rocchetta (sec XV) e di palazzi di epoche diverse; le terre intorno sono ricche di castagneti, uliveti e noccioleti.




In questo ambiente agreste, si svolge il musical della famosa favola dei f.lli Grimm; la messinscena è organizzata da “Palco 11zero8” e dall’Associazione “Il Demiurgo” con la partecipazione della “Pro Lauro”. Un cast di una ventina di elementi, il quale realizza sul palco un racconto scenico, ormai famoso, che diventa una rappresentazione dal clima festoso del tempo che fu, rinverdendo un’epoca lontana con lussuosi “costumi settecenteschi e scenografie sorprendenti, come accenna la presentazione, con coreografie ed effetti scenici che trascineranno il pubblico nell’incantesimo di un evento indimenticabile”.




Pensiamo che sarà uno spettacolo, gradito al pubblico, su uno sfondo ricco di vegetazione e di profumi campestri.

Federico Orsini