Pomigliano d’Arco: etti di cocaina dietro una finta parete, arrestato dai carabinieri

Sequestrati anche appunti dello spaccio nascosti sotto statua di san pio e una pistola lanciarazzi

Al rione 219 i carabinieri del nucleo investigativo e dell’aliquota operativa di Castello di Cisterna hanno tratto in arresto per detenzione di stupefacente a fini di spaccio Ciro Basso, un 44enne del luogo già noto alle forze dell’ordine.

Nel bagno della sua abitazione aveva realizzato una parete in cartongesso che doveva apparire come copertura delle tubature della vasca: in realtà era un vano dove i carabinieri, nel corso di una perquisizione scrupolosa, hanno trovato un astuccio contenente 335 grammi di cocaina impacchettati in un involucro termosaldato e altre 56 dosi.

I militari hanno sequestrato anche due presse per il confezionamento dello stupefacente e due bilancini di precisione.

Sotto una statua di San Pio, posizionata nell’androne della palazzina, erano invece nascosti biglietti di appunti relativi verosimilmente alla contabilità di attività di spaccio.

La perquisizione è poi proseguita nella cantina della palazzina dove vive il 44enne: lì i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato a carico di ignoti una pistola lanciarazzi e 45 grammi di marijuana. L’arrestato è ai domiciliari.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteTragedia a Melito: 24enne muore aggrappata all’auto dell’ex
SuccessivoPaese in attesa del simulato incendio del campanile e la festa della Madonna dell’Arco
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.