Torre Annunziata, nuovi crolli: sgomberate nove famiglie

Finché non verrà abbattuto lo stabile in via Agricoltori, abitato nonostante fosse già pericolante, nemmeno le famiglie che alloggiavano nell'edificio accanto potranno rientrare in casa.

3169

Nuovi crolli a Torre Annunziata. Ieri mattina dei grossi massi sono caduti da un edificio di via Agricoltori, nel rione Carceri; per fortuna, non ci sono stati feriti. Sono state sgomberate nove famiglie, di cui due abitavano nello stabile pericolante, mentre sette risiedevano nel palazzo attiguo, in via Aurora.

Sono intervenuti vigili del fuoco, forze dell’ordine e i tecnici dell’Ufficio Comunale. La zona è transennata. Alcune delle famiglie evacuate sono state ospitate nelle strutture dei Salesiani e dell’ex orfanotrofio, altre hanno trovato autonome sistemazioni; per due numerosi nuclei familiari invece sono state allestite nello stesso quartiere due tende, da 8 e 12 posti.

Finché non verrà abbattuto lo stabile in via Agricoltori, abitato nonostante fosse già pericolante, nemmeno le famiglie che alloggiavano nel edificio accanto potranno rientrare in casa.