Castellammare, Villa Gabola: al via la messa in sicurezza

Giovanni Mainenti (Associazione “Il Sorriso”): “Ringraziamo l’amministrazione comunale del sindaco Antonio Pannullo per l’intervento”

1721

Al via i lavori di messa in sicurezza per Villa Gabola al rione San Marco di Castellammare di Stabia. Il parco sarà a disposizione di grandi e piccini già nelle prossime ore. Villa Gabola era stata chiusa qualche giorno fa ed era stato affisso un cartello che recitava: “Il parco ‘Villa Gabola’ resterà chiuso, per urgenti lavori di messa in sicurezza, fino a data da destinarsi”.




Il motivo stava nel pericolo di caduta pigne dagli alberi presenti nel parco. Un rischio segnalato già da alcuni cittadini nelle scorse settimane.




“Ringraziamo l’amministrazione comunale del sindaco Antonio Pannullo – ha dichiarato Giovanni Mainenti, presidente dell’associazione anziani ‘Il Sorriso’, che fa eco ai cittadini del popoloso rione San Marco – per il pronto intervento con cui è stata effettuata la messa in sicurezza di Villa Gabola. Grazie al Comune in poco tempo il parco sarà nuovamente fruibile”.




Da ricordare che il parco è utilizzato abitualmente da alcune associazioni di anziani e al suo interno è presente anche un piccolo parco giochi per i bambini. Lo stesso Mainenti, con la sua associazione Il Sorriso, ha organizzato per tutta l’estate eventi a favore degli anziani all’interno di Villa Gabola e continuerà a farlo anche in futuro.

Share