San Giorgio a Cremano, l’equipe di Vincenzo Borrelli per il Centro Teatro Spazio

Sarà ospite Myriam Lattanzio e PMS con STORIE DI DONNE, cui seguirà I FIORI DEL KAOS, spettacolo di Libero De Martino tratto da opere di Pirandello

1267

Il “Centro Teatro Spazio di S. Giorgio a Cremano è il luogo dove il trio “La Smorfia” di Massimo Troisi ha iniziato il suo iter artistico.

L’attività del teatro continua grazie dall’equipe Borrelli che, con tenacia, ha mantenuto in vita tale interessante istituzione ed ha approntato il cartellone anche per il 2017/ 18 che prevede: in primis Vincenzo Borrelli, direttore artistico del Centro, che dirigerà con Maurizio Tieri “VITA. MISERIE E QUASI MORTE DI MACKIE MESSER” tratto da “L’opera da tre soldi” di Brecht.

Il programma propone anche spettacoli contemporanei, come MACEDONIA E VALENTINA di Pasquale Ferro, regia di Borrelli, che inaugurerà il cartellone il 27/10/2017 prossimo. Dopo si avvicenderanno sul palco parecchi professionisti in lavori quali Il MEDICO DEI PAZZI, di Scarpetta regia di Salvatore Sannino.




Sarà ospite Myriam Lattanzio e PMS con STORIE DI DONNE, cui seguirà I FIORI DEL KAOS, spettacolo di Libero De Martino tratto da opere di Pirandello. Poi è previsto S’AMAVANO, scritto e diretto da Enrico Maria Falconi, mentre Niko Mucci metterà in scena LOCAS. A seguire, Rodolfo Fornario dirigerà ASPETTANDO DON GODO’di Becht e Giovanni Meola si cimenterà nella regia di TRE. LE SORELLE PROZOROV da Cechov.




Due messinscena chiuderanno la rassegna: I DEMONI E GLI DEI, drammaturgia e regia di Stefano Ariota e “1647” scritta e diretta da Vincenzo Borrelli. Infine saranno In programma spettacoli per la rassegna “Spazio Giovani”.

Federico Orsini

Share