Napoli, il teatro Bellini inaugura il 3 ottobre la stagione 2017/2018

“Racconto d’inverno”, “Otello”, “Giulio Cesare”, “Una Commedia di Errori”, “Tito”, "Le allegre comari di Windsor"

602

Il teatro Bellini inaugurerà la stagione 2017/2018 il 3 ottobre prossimo con “Glob(e) al Shakespeare”, un progetto di Gabriele Russo di sei spettacoli: “Racconto d’inverno”, “Otello”, “Giulio Cesare”, “Una Commedia di Errori”, “Tito”, Le allegre comari di Windsor; è un allestimento particolarissimo in cui, recita la presentazione, ripercorrendo il teatro come rito collettivo, come flusso di emozioni che coinvolgono, nello stesso tempo, attore e spettatore.




Il pubblico si sentirà, in questo modo, centro dell’accadimento teatrale. La Sala sarà privata delle poltrone (e il lavoro verrà allestito, afferma il regista in modo tale da “evocare” il teatro elisabettiano settecentesco, in particolare il Globe Theatre di Londra.

Ogni sera, per circa un mese, afferma il regista si alterneranno una commedia e una tragedia dell’autore. Così, attraverso un approfondimento fuori dagli schemi sull’opera del Bardo, daremo vita a un progetto che sottolineerà quanto questo autore ed il suo teatro parlino ancora di noi, della nostra contemporaneità, dei nostri sentimenti, e delle nostre emozioni.




Da parte nostra, pensiamo che, sia pur con una novità interessante, Shakespeare conferma, con la sua alta poesia, il suo radicale pessimismo in gran parte delle sue opere, Gli spettacoli sono in scena fino al 26/10.

Federico Orsini

Share