Il Napoli travolge il Cagliari e conferma la regola del 3

Apre le danze Marek Hamsik che si sblocca e adesso è a solo una rete dal record di Maradona

514

hamsik si sbloccaA metà gara comincia quello che si rivelerà al 90esimo poco più che un allenamento per gli uomini di mister Sarri. Nell’anticipo domenicale della settima giornata di serie A il Napoli travolge il Cagliari con tre reti e una marea di occasioni. A ridimensionare la squadra sarda, al San Paolo, ci pensano prima Hamsik (4′ pt), poi Mertens su rigore (40′ pt) e infine Koulibaly (2′ st) che chiude la pratica. Di lì in poi la partita scivola in scioltezza per gli azzurri fino alla fine.

Gran primo tempo della squadra azzurra che con un giro palla veloce e grandi verticalizzazioni stordisce il Cagliari.

In ripresa di condizione Hamsik che segna un gran gol dopo un’azione spettacolare con un assist stupendo di Mertens autore di un’altra grande prova. Eccellente prestazione di Koulibaly che corona la sua prova con un gol. Superlativo il pubblico napoletano che regala emozioni cantando “un giorno all’improvviso”.

I partenopei sono ora a punteggio pieno a quota 21 punti, a + 3 dalla Juventus e si godono qualche ora in testa alla classifica in attesa del match di stasera dei bianconeri contro l’Atalanta.

Enzo Cuomo

Share