Progetto Erasmus Plus al 2° Circolo Didattico di Gragnano

Il 2° Circolo di Gragnano, guidato dal Dirigente Scolastico prof.ssa Angela Renis, ha ospitato il primo meeting dall’8 all’11 ottobre

1464

Il 2° Circolo Didattico di Gragnano ha ottenuto per il biennio 2017/2019 (inizio 01.09.2017 e conclusione 31.08.2019) l’approvazione del progetto Erasmus plus con il titolo ufficiale We rethink our playgrounds as a learning environment e l’acronimo  Europlay, finanziato dal programma della Comunità Europea denominato Erasmus plus.

Erasmus + è il programma dell’Unione Europea per l’Istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport che mira a migliorare la qualità e l’efficacia dell’istruzione permettendo ai cittadini di acquisire competenze, rafforzare la qualità dell’insegnamento e dell’apprendimento, favorire una modernizzazione e internazionalizzazione delle scuole, promuovere attività di mobilità all’estero.

Il progetto Europlay rientra nella tipologia KA2 (azione chiave 2) che riguarda partenariati strategici tra scuole per lo scambio di buone pratiche.

La scuola pilota del progetto è l’International School of Stuttgart e.V., (www.issev.de) in Germania, mentre i partners europei coinvolti sono: Zespol Szkol Miejskich w Zlotoryi di Zlotoryja (http://www.sp3.zlotoryja.pl/) Polonia, la Botal Primary School di Ashington, (www.bothalprimary.org) nel Regno Unito e il 2° Circolo Didattico  di Gragnano (www.secondocircolodidattico-gragnano.gov.it)  Italia.

L’obiettivo principale del progetto è quello di trasformare spazi destinati al gioco in luoghi di apprendimento creativo nell’ottica di un coinvolgimento multidisciplinare e attraverso l’attivazione di diversi approcci metodologici finalizzati alla promozione di creatività, innovazione, cooperazione, inclusione.

Il progetto prevede la mobilità di docenti e alunni; ciascuna mobilità degli studenti sarà preceduta da un meeting dei coordinatori di ciascun Paese partecipante che servirà ad organizzare le fasi del lavoro.

Il 2° Circolo di Gragnano, guidato dal Dirigente Scolastico prof.ssa Angela Renis, ha ospitato il primo meeting dall’8 all’11 ottobre. Sarà l’occasione per dare l’avvio al progetto Europlay e per aprire le porte dell’Europa alla scuola e all’intero territorio.

 

Share