Brusciano e Marigliano: un arresto e due denunciati per detenzione illegale di arma e munizioni

786

I carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna hanno effettuati una serie di controlli a Brusciano e Marigliano insieme a colleghi del Reggimento Campania.

Nel corso delle operazioni è stato tratto in arresto Roberto Iannucci, un 31enne di Brusciano già noto alle forze dell’ordine, trovato in possesso di un revolver calibro 38 con matricola abrasa e tamburo carico.

Sono inoltre stati denunciati in stato di libertà un 41enne di Marigliano e un 35enne di Acerra anch’essi già noti alle forze dell’ordine trovati in possesso di munizioni di calibro 7,65 parabellum e 357 magnum.

L’arrestato è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.