Terremoto in Campania, trema il Salernitano: scossa di magnitudo 2,9

Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma con con coordinate geografiche (lat, lon) 40.47, 15.07 ad una profondità di 9 km

0
487

Un altro terremoto ha scosso la Campania questa mattina. Il sisma è avvenuto poco prima delle ore 13 nel Salernitano.

Secondo quanto rende noto l’Ingv il terremoto si è verificato nell’area del Comune di Albanella.

La scossa, magnitudo 2.9 e ad una profondità di 9 km, è stata avvertita alle ore 12.30 anche dalla popolazioni. Diversi i cittadini che sui social network hanno detto di aver avvertito il terremoto.




Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma con con coordinate geografiche (lat, lon) 40.47, 15.07 ad una profondità di 9 km.