Catturato a Torre del Greco, 38enne ritenuto vicino al clan Falanga

2842
Gli uomini del Nucleo Operativo della Polizia Penitenziaria di Secondigliano hanno catturato, presso la sua abitazione a Torre del Greco, Salvatore Castiello, 38 anni, ritenuto vicino al Clan Falanga.
Lo stesso era destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Napoli per reati di spaccio di sostanze stupefacenti, armi, ed estorsione aggravati dal metodo mafioso.
Per lui si sono aperte le porte del carcere di alta sicurezza di Secondigliano, dove dovrà scontare una condanna di 10 anni.