Vallo della Lucania: sequestrati 76 kg di pesce a venditore ambulante

In violazione degli obblighi in materia di cosiddetta "tracciabilità"

502

Le Fiamme Gialle di Vallo della Lucania hanno sequestrato 76 kg di pesce ad un commerciante ambulante.

I prodotti ittici erano privi della documentazione accompagnatoria attestante la provenienza, in violazione degli obblighi in materia di cosiddetta “tracciabilità”.

Share