Viaggio in 3D nell’arte di Van Gogh, a Napoli dal 18 novembre

Il visitatore potrà immergersi e camminare nei capolavori dell’artista, sentendosi parte viva ed integrante delle opere

1101

Dal 18 novembre  2017 al 25 febbraio 2018, presso la Basilica di San Giovanni Maggiore, prenderà vita un’ inedita mostra multimediale dal titolo “Van Gogh-The Immersive Experience”, interamente dedicata ai dipinti del grande maestro olandese.

Grazie ad un originale sistema di proiezione in 3D mapping (che consisterà nel proiettare le immagini dei quadri su grandi schemi piatti montati all’interno della basilica) il visitatore potrà immergersi e camminare nei capolavori dell’artista, sentendosi parte viva ed integrante delle opere.

La mostra interattiva, prodotta e distribuita da Exhibition Hub e da Next Exhibition si rivolge al vasto pubblico dei cultori dell’arte, ma anche agli studenti che avranno la possibilità di “apprezzare” l’arte in un modo inconsueto, avvolgente, entusiasmante, lungo un percorso della durata di oltre un’ora e da diversi punti di vista, in piedi o sdraiati.

La prevendita, per assistere a quest’insolito viaggio nell’arte ha avuto inizio il 27 ottobre.

Bianca Di Massa