Forte maltempo tra Salernitano e Vesuviano: fiumi di fango, scuole chiuse e pioggia in ospedale

A Castellammare di Stabia il reparto di Radiologia dell'ospedale San Leonardo, di cui ci siamo già occupati nei mesi scorsi, è finito semi-allagato nella notte

0
313

Forte maltempo in Campania, dopo una notte di temporale grave la situazione nel Salernitano.

Ad Angri il sindaco ha disposto la chiusura delle scuole per oggi 6 novembre. Ecco l’avviso dell’istituto comprensivo “Don E. Smaldone” di via Europa.

“Avviso a tutti i genitori degli alunni al personale docente e Ata della scuola – si legge nell’avviso – alla luce dei danni causati dal maltempo sul territorio comunale e dell’aggravarsi delle ultime previsioni meteorologiche, il sindaco di Angri ha disposto la chiusura delle scuole del territorio per oggi 6 novembre”.




Fiumi di fango hanno attraversato le cittadine di Angri e Sant’Egidio del Monte Albino, sommergendo anche alcune automobili.




Preoccupazione in tutto il Vesuviano ed il Salernitano proprio per il rischio idrogeologico e strutture strategiche. A Castellammare di Stabia, infatti, il reparto di Radiologia dell’ospedale San Leonardo, di cui ci siamo già occupati nei mesi scorsi, è finito semi-allagato nella notte.