Maltempo a Castellammare, choc in ospedale: si allagano i nuovi reparti

Stavolta l'acqua ha attraversato la sala d'aspetto raggiungendo anche le sale dei macchinari e solamente gli operatori con tanto di rotoli di carta pare che siano riusciti a metterci una pezza

40

ospedale castellammare radiologia pioggia 4Incredibile a Castellammare di Stabia: a causa del maltempo allagato il nuovo reparto di Radiologia dell’ospedale San Leonardo. Tra i danni che le forti piogge stanno causando in queste ore, c’è un episodio assai grave da tenere in considerazione.




Questa notte il nuovo reparto di Radiologia è stato invaso dall’acqua, rendendo impossibile il lavoro degli operatori. Già lo scorso settembre si era registrato un episodio simile ma molto più “lieve” come entità se così di può dire.




Stavolta l’acqua ha attraversato la sala d’aspetto raggiungendo anche le sale dei macchinari e solamente gli operatori con tanto di rotoli di carta pare che siano riusciti a metterci una pezza. Com’è possibile lavorare in queste condizioni? Il nuovo reparto si allagherà ad ogni pioggia? Alla pioggia si aggiunge un cattivo odore fortissimo. Non è escluso che nelle prossime ore potrebbero giungere i vigili del fuoco a cercare di risolvere la situazione.




La vicenda diviene ancor più incredibile se si pensa che la pioggia è penetrata all’interno del nuovo reparto di Radiologia dell’ospedale San Leonardo di Castellammare, inaugurato appena pochi mesi fa in pompa magna. Il nuovo reparto è stato inaugurato “ufficialmente” poche settimane fa con l’arrivo del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.




Nei mesi scorsi avevamo già avuto modo di sottolineare il malumore che stava montando tra personale e pazienti per l’ubicazione del reparto, che si trova letteralmente sotto terra.



Share