Napoli-Milan: anticipazioni e probabili formazioni

Dopo la delusione della mancata qualificazione ai Mondiali, riparte il campionato con un big match per il Napoli

698

NAPOLI: Sfida importante al ritorno dalle nazionali per gli uomini di Sarri, dopo il pareggio a reti bianche contro il Chievo che ha permesso alla Juventus di avvicinarsi. Tornerà a difesa della porta azzurra Reina, ristabilito dal dolore alla schiena mentre sulla sinistra toccherà nuovamente a Mario Rui che sta man mano conquistando la condizione per giocare tutti i 90 minuti. Sul fronte opposto ci sarà il solito Hysaj, così come confermatissimi sono i due centrali di difesa Koulibaly ed Albiol. Il centrocampo sarà affidato invece a Hamsik, Jorginho ed Allan, con Zielinski che insidia quest’ultimo per una maglia da titolare. Infine solito attacco formato da Callejon, Mertens ed Insigne, con il belga pronto a sfatare il tabù Milan: non è mai infatti riuscito a segnare contro i rossoneri in 8 gare ufficiali.

MILAN: Montella cercherà di fermate la volata del Napoli per far capire che anche i rossoneri vogliono essere tra le prime posizioni e magari guadagnare un posto per la prossima Champions League. Alcuni cambio obbligatori però per il mister napoletano che dovrà fare a meno di Biglia e Chalanoglu: il primo si accomoderà in panchina e sarà sostituito da Montolivo, mentre il secondo non è stato neanche convocato. Il modulo scelto sarà il 3-5-1-1 con Bonucci sul centro-destra per marcare Insigne e Romagnoli e Musacchio a completare il reparto arretrato; fuori ancora una volta il terzino sinistro Rodriguez che ha dichiarato di non cambierebbe nessuno dei suoi compagni con uno degli azzurri. Sulla sinistra di centrocampo, infatti, dovrebbe rivedersi Bonaventura, con la novità Locatelli ad agire da mezzala nei tre di centrocampo. Il reparto sarà infine completato da Borini sulla destra e Kessie centrale, oltre al già menzionato Montolivo. In attacco, infine, agirà Kalinic da unica punta supportato dallo spagnolo Suso.

Napoli (4-3-3): Reina; Hyusaj, Koulibaly, Albiol, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Maurizio Sarri.

Milan (3-5-1-1): Donnarumma; Bonucci, Romagnoli, Musacchio; Borini, Kessie, Montolivo, Locatelli, Bonaventura; Suso; Kalinic. Allenatore: Vincenzo Montella.

Erasmo Micera

Share