Piano di zona e specialisti nelle scuole: a Sarno l’incontro

A Sarno l'incontro per scegliere gli specialisti esterni per la scuola primaria

727
specialisti nelle scuole a Sarno

Il testo iniziale della Buona Scuola lo aveva anticipato a settembre: gli insegnamenti di inglese, musica ed educazione fisica nella scuola primaria sarebbero stati affidati a docenti specialisti esterni.

A Sarno, il Piano di zona e l’amministrazione comunale hanno promosso un incontro per l’organizzazione dei servizi specialistici nella scuola primaria.

L’incontro, svoltosi presso l’aula consiliare di palazzo San Francesco, ha previsto la partecipazione delle scuole primarie di Sarno e delle famiglie degli alunni che usufruiranno del servizio.

“La novità della proposta di Agro Solidale – commenta l’assessore all’Istruzione Vincenzo Salerno – sta nel fatto che saranno direttamente le famiglie a scegliere la cooperativa accreditata a cui affidare i bambini da seguire in assistenza specialistica durante l’orario scolastico”.

A nome dell’amministrazione comunale, l’assessore ha anche ringraziato il dottor Porfidio Monda e tutto il personale del Piano di Zona per aver organizzato questo momento di incontro a Sarno.

A breve, altri due progetti di assistenza e supporto nelle scuole scuole partiranno. “Un ringraziamento – continua l’assessore – va anche alle quattro assistenti sociali del comune sarnese (Gaetana Annunziata, Rita Galeani, Teresina Basile e Millika Di Leva) per il lavoro svolto fino ad ora”.

Share