Castellammare, tir senza revisione abbatte un balcone: oltre 2 mila euro di multa

Tanta paura ma fortunatamente nessun ferito

0
1557

castellammareStava transitando ieri mattina lungo via Traversa Mele senza rendersi conto della grandezza del suo tir quando un conducente straniero, originario del Marocco, ha colpito in pieno un balcone che affacciava sulla strada. In poco tempo ha portato via con se tutto l’intonaco presente e parte della struttura. Il mezzo, dopo i controlli della polizia municipale, era priva di revisione: per il conducente è scattata la multa di oltre 2mila euro.

Probabilmente l’autista, messo in difficoltà dal traffico di Castellammare e dalla chiusura delle due gallerie (di Privati e di Varano), si è ritrovato per il centro città con un tir che trasportava panettoni da Verona. Si è infilato nella piccola via Traversa Mele che collega via Napoli con corso Alcide De Gasperi rimanendo intrappolato. Probabilmente il suo obiettivo era quello di arrivare o in costiera sorrentina o in autostrada. Ciò, comunque, non è stato possibile per via dell’incidente.

Nessun ferito

Fortunatamente nessun ferito al momento dell’impatto. Anche se il rumore è stato molto forte, non sono stati riscontrati danni a persone o cose. La fortuna ha voluto che nessuno dei residenti si trovasse nei pressi del balcone quando è transitato l’autoarticolato che ha buttato giù il tutto. Solamente tanta paura: l’incidente è avvenuto alle prime ore del mattino e moltissimi dei presenti sono stati spaventati dal boato.

Il tir, comunque, in breve tempo è stato rimosso dalla strada. Sono a lavoro gli agenti della polizia municipale per ricostruire l’esatta dinamica e per accertare le colpevolezze del guidatore. Quest’ultimo, a causa della mancata revisione sul mezzo, dovrà pagare oltre 2mila euro di multa. Sicuramente nulla di grave rispetto a quello che poteva succedere se ci fosse stato qualcuno affacciato al balcone.